Risoluzione contratti di locazione Cedolare secca

Risoluzione contratti di locazione Cedolare secca

Risoluzione contratti di locazione Cedolare secca

Tempus assiste i sui clienti nei casi di risoluzione  di uno o più contratti di locazione, che siano abitativi o commerciali, in regime ordinario o di cedolare secca. Qualsiasi adempimento successivo alla registrazione di un contratto di locazione va infatti comunicato all’Agenzia delle Entrate.

 

25,00 €

Aggiungi al carrello

Ulteriori informazioni

La proroga del contratto di locazione comporta la continuazione del rapporto contrattuale, di cui deve essere comunemente concordato il nuovo termine.

La risoluzione del contrattodi locazione è lo scioglimento anticipato del contratto per diversi motivi:
• Comune decisione del locatore e del conduttore di cessare il contratto (ad esempio l'inquilino si vuole trasferire in un'altra località).
• Inadempienza del locatario o conduttore dell'immobile.
• Gravi circostanze per cui l'immobile non può più essere locato ( per esempio l'inagibilità per terremoto o altro evento naturale )
• Cause sopraggiunte di eccessiva onerosità del pagamento, da documentare.

E' bene sapere che la comunicazione dello scioglimento anticipato, qualsiasi sia il motivo, poiché attesta il cessato rapporto economico fra locatore e locatario è importante ai fini fiscali. Il locatore potrà dimostrare di non avere percepito da una certa data i redditi previsti da quell'immobile e l'inquilino non potrà documentare i relativi pagamenti ai fini di detrazioni fiscali.
Occorre inviare la copia del contratto in oggetto, i dati anagrafici e fiscali delle parti e la delega.

12 altri prodotti della stessa categoria:

© Copyright 2014 Agenzia Tempus - P.IVA 05133260876